Quali sono le migliori cuffie over ear sul mercato? Intanto un breve ripassino sulla tipologia, per chi ancora non lo sapesse le cuffie ‘over ear’ sono quelle più avvolgenti che ‘abbracciano’ tutto l’orecchio tagliando fuori del tutto i rumori circostanti e regalando esperienze sonore più nitide proprio perché più isolanti rispetto alle cuffie ‘in ear’ o auricolari. Fra i migliori modelli ‘full size’ spiccano in fascia alta le Beats, cuffie wireless comode e funzionali con un’alta resa sonora o, per chi vuole spendere un pochino di meno le Sennheiser, un prodotto comunque ben confezionato che racchiude l’orecchio ‘in toto’ assicurando il massimo dell’isolamento che si riflette sulla qualità dell’audio.

Le cuffie Sennheiser, come dicevamo, sono fra le più economiche in commercio, si possono acquistare online a circa 30 euro e fra le circumaurali ‘over ear’ spiccano per qualità dei materiali, leggerezza e resistenza. Non essendo wireless, però, risultano piuttosto scomode per via del filo lungo 3 metri che può essere d’intralcio durante le passeggiate in esterna o mentre ci si allena se si è sportivi, ma non si può obiettare il valore di queste cuffie, soprattutto se rapportato al prezzo.  Sale la spesa orientandosi su altri modelli di cuffie circumaurali, come appunto le Beats, disponibili in diverse varianti a partire da 50 euro fino a sfiorare i 200 euro della versione ‘oro satinato’ wireless con funzionalità di ‘noise cancelling’ e microfono incorporato.

Chiudiamo con un top di gamma, le cuffie Sony, che anche in questa tipologia vincono per qualità e prestazioni a costi neanche troppo proibitivi, sugli 80 euro. Queste cuffie, figlie di un brand che non ha bisogno di presentazioni, vantano un’eccellente qualità dei bassi, cosa rara da trovare nei modelli omologhi della serie, inoltre non risentono di vibrazioni per via della fascia di alluminio che tiene a bada le oscillazioni dando stabilità alla cuffia anche nell’ascolto dell’audio che risulta denso e potente. Una chicca per audiofili dal palato raffinato che esigono il meglio da una cuffia ‘over ear’. Attenzione, però, perché queste cuffie di ultima generazione non sono compatibili con dispositivi datati come cellulari ‘old style’ o vecchi lettori Mp3.